Recensioni

Recensioni di libri/film/varie

  • laurence anyways e il desiderio di una donna
    Recensioni

    LAURENCE ANYWAYS E IL DESIDERIO DI UNA DONNA

    Laurence Anyways e il desiderio di una donna è il meraviglioso film scritto e diretto da Xavier Dolan, uscito nelle sale nel 2012. Ho avuto la fortuna di poter rivedere il film in occasione della giornata per l’orgoglio LGBT. Xavier Dolan è un regista che ho scoperto quando non era ancora conosciuto a livello internazionale e che mi è piaciuto subito moltissimo per i temi trattati e per il modo in cui li tratta. Ho seguito un workshop sulla critica cinematografica, curato da Longtake, e ho scelto di fare un’analisi di Laurence Anyways come esercitazione. Due mesi prima avevo partecipato a un altro loro corso centrato su Dolan. Vincitore della…

  • Viva la vida recensione
    Recensioni

    VIVA LA VIDA: RECENSIONE

    Con Viva la vida ti porto una recensione un po’ diversa dai classici articoli. Viva la vida è un’opera singolare e molto creativa sulla vita della pittrice Frida Khalo, icona a livello mondiale. La vita della Khalo fu un turbinìo di emozioni, arte, sentimenti, passioni, politica; il docu-film è un mix di fumetto, documentario, parti di interviste: qualcosa di piuttosto straordinario. Prodotto da Nexo Digital, in collaborazione con Sky Arte, e Ballandi Arts, il documentario diretto da Giovanni Troilo presenta l’artista in varie fasi della sua esistenza. Oltre a mostrare i luoghi più conosciuti (la Casa Azul, per citarne uno), Viva la vida ti porta a esplorare anche i lati…

  • Recensioni

    VOCI DAL SILENZIO PER SCOPRIRE ALTRI MODI DI VIVERE

    Voci dal silenzio è un piccolo gioiello, una piccola, grande occasione per scoprire altri modi di vivere, un documentario che si interroga sul significato dell’esperienza eremitica. Il cinema porta spesso delle riflessioni su diversi aspetti della vita e del quotidiano: alcuni film sono quasi delle rivelazioni. Capita alcune volte che alcune opere lascino un po’ sospesi, come se segnassero una sorta di spartiacque tra quello che eri prima e quello che sarai dopo. A parte il fatto che non siamo mai gli stessi, cambiamo ed evolviamo sempre. Possiamo avere pochissima consapevolezza del cambiamento ma è certo che questo cambiamento avviene, per forza di cose. “Un viaggio dal nord al sud…

  • Recensioni

    IL FIGLIO DELL’ALTRA: SCOPRIRE UN’ALTRA PARTE DI SÉ

    In questo periodo mi è capitato di leggere le prime notizie sulla nuova edizione del TFF (Torino Film Festival), sui vari social network. Non so per quale arcano motivo, ma ho ripensato a una pellicola vista proprio al Festival qualche anno fa: Il figlio dell’altra, un film di Lorraine Lévy. Trama Joseph Silberg vive a Tel Aviv mentre Yacine Al Bezaaz vive in Palestina nei territori occupati della Cisgiordania. Joseph, in seguito a esami per il servizio di leva, scopre di non essere il figlio biologico dei propri genitori, e di essere stato scambiato in culla proprio con Yacine. Questa scoperta porterà nella vita delle due famiglie dei risvolti profondi…

  • Recensioni

    SCOPRIRE L’ALTRO ATTRAVERSO L’AMORE

    Scoprire l’altro attraverso l’amore è una delle esperienze più belle e intense che l’essere umano possa avere durante la sua vita. La poesia è una delle forme artistiche che riesce a trasmettere emozioni e pensieri riguardo questo sentimento in modo evocativo. Ho iniziato ad appassionarmi alla poesia quando ho letto Somewhere I have never travelled, gladly beyond di E.E. Cummings, poeta e pittore americano scomparso nel 1962. Il componimento ‒ in italiano “Là dove non sono mai stato, piacevolmente oltre” ‒ fa parte della raccolta Complete Poems. So bene che il mondo della poesia è ricchissimo di artisti talentuosi e sensibili, ma questi versi hanno toccato corde che quasi non…

  • Recensioni

    L’ALTRO NELLA CULTURA ARABA

    (di al-Tahir Labib, Hilmi Sa’rawi, Hasan Hanafi) Per questo quarto articolo, ho scelto di di recensire un testo letto qualche anno fa ma attualissimo: un saggio che parla di identità culturale. Questo lavoro è frutto dell’opera di traduzione di studenti del corso professionalizzante “Il Traduttore letterario” della Scuola europea di traduzione letteraria (Selt). La traduzione è il saggio finale del corso, preparato sotto la guida della curatrice del volume, Samuela Pagani. Il volume comprende tre saggi, scritti da altrettanti intellettuali arabi che si interrogano su alcuni punti più discussi tra le questioni internazionali. Gli autori sono: il sociologo al-Tahir Labib, l’antropologo Hilmi Sa’rawi e il filosofo Hasan Hanafi. Identità: la…

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Per conoscere quali cookie utiliziamo e come gestirli visita la nostra Privacy Policy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi